Il tuo locale merita le 5 CAPPE della GARGIULO ASPIRAZIONI ?

news

Sarà l’effetto delle diverse trasmissioni televisive, ma il settore del FOOD si sta notevolmente evolvendo.

I clienti diventano sempre più esigenti, curiosi, pretenziosi.
Così anche in una città come Napoli dominata da pizzerie e trattorie con la cucina “di Mammà”, innovazione e tradizione si uniscono sempre di più.
Ma cosa rende un RISTORANTE di SUCCESSO?
Beh diremmo sicuramente la qualità delle materie prime, ma in un mercato globale spesso quello che era prima prerogativa di pochi adesso è a disposizione dei tanti.
Allora un buon cuoco.
Beh questo si, anche se la tv e internet hanno aiutato molti cuochi medi a realizzare piatti interessanti.
Impiattamento, location, servizio e perché no anche una buona comunicazione sono tutti elementi che determinano un successo, o l’insuccesso di un locale.
Ma intervistando diversi clienti, una delle lamentele maggiori riscontrate è l’odore di cibo (fritture in particolare) che restava a volte sui vestiti e nei capelli.
Potremmo dire, annusami e ti dirò che hai mangiato.
Così, noi della Gargiulo Aspirazione azienda leader nella realizzazione di impianti di aerazione e cappe per ristoranti abbiamo sentito l’esigenza di creare un certificato di garanzia da apporre all’entrata del ristorante che certifica la qualità dell’impianto e dell’aria.
Le 5 cappe infatti,  è un certificato che diamo a tutti i clienti che realizzano un intero impianto con noi, quindi hanno la certezza legale e tecnica che l’impianto sia conforme e funzionante.
Il certificato viene inviato a 1/2 pec e affissa un adesivo in bella mostra sulla porta d’ingresso in genere.
Molti ce lo chiedono senza averne i requisiti, siamo molto rigidi su questo, crediamo nel rispetto delle regole, crediamo così di premiare quei ristoratori virtuosi che si impegnano per garantire il massimo confort ai loro clienti, crediamo a amiano il nostro lavoro che facciamo con PASSIONE e SERIETA’.

E il tuo locale merita le 5 CAPPE della GARGIULO ASPIRAZIONI??

Ristorazione: uno sguardo al passato, presente e futuro.
Cattivi odori e liti condominiali, come evitare problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu